facebookiso-9001linkedinlogo_oldmarchiopaypal-2paypalpinteresttwitter
REACH e CLP: fonte di informazione e “permesso di lavoro“ del rischio chimico

REACH e CLP: fonte di informazione e “permesso di lavoro“ del rischio chimico

Terzo capitolo della nostra rubrica dedicata al rischio chimico

Dopo aver cominciato - ormai già due settimane fa - questa linea editoriale dedicata alla valutazione del rischio chimico in azienda all'interno della nostra rubrica dal titolo chimica come opportunità, siamo giunti oggi alla terza puntata pre-ferie estive!

In questo terzo episodio il nostro autore, Tommaso Castellan, ci racconta come si è evoluta la valutazione del rischio chimico a seguito dell'emanazione dei Regolamenti REACH e CLP e dell'enorme impatto che essi hanno avuto per tutti i valutatori del rischio da agenti chimici e cancerogeni/mutegeni.

Ovviamente, come avrete potuto notare nel nostro primo articolo (che potrete leggere cliccando qui), tutta questa rubrica sarà condotta con uno stile particolare e a tratti critico e pignolo, frutto del pensiero di un consulente esperto che ha l'obiettivo di far capire quanto sia fondamentale redigere correttamente il rischio chimico in azienda senza tralasciare nulla. Insomma, uno stile che noi qui in ufficio chiamiamo come "Tommaso pensiero".

Per leggere l'articolo basta cliccare sul pulsante verde qui sotto, per vedere tutti gli altri episodi che vi siete persi (o che volete nuovamente leggere) basterà cliccare sul pulsante bianco!

Come possiamo aiutarti?

Formazione

Normachem offre un ampio programma di formazione rivolto alle aziende.

Vedi tutti i corsi

Servizi

Servizi completi per valutare i rischi e massimizzare la sicurezza.

Scopri di più

Contattaci

Scrivici per avere informazioni più approfondite sui nostri servizi, corsi e convegni.

Scrivici
Top