facebookiso-9001linkedinmarchiopinteresttwitter

Rilasciata autorizzazione REACH all’uso per la sostanza 1,2-dicloroetano e rifiutata l’autorizzazione per la sostanza Dicromato di Sodio

Presa la decisioni per le autorizzazioni il 28 marzo e 22 maggio

 

Con decisione C(2019) 2260 del 28 marzo 2019, il 1,2-dicloroetano (N. CE 203-458-1; N. CAS 107-06-2) è stato autorizzato per il seguente uso: “Uso industriale come solvente per la sintesi della poliepicloridrina utilizzata come precursore nella produzione di polimero di azoturo diglicidile, un oligomero con terminali ossidrilici utilizzato per aumentare le prestazioni energetiche di propellenti ed esplosivi”.

Di seguito l'azienda autorizzata ed il numero di autorizzazione correlato:

  • EURENCO, 1928,  REACH/19/7/0

La data di scadenza del periodo di revisione dell'autorizzazione è stata fissata al 22 novembre 2021 della data della decisione.

Con decisione C(2019) 3786 del 22 Maggio 2019, è stata invece rifiutata l’autorizzazione della sostanza dicromato di sodio (N. CE 234-190-3 ; N. CAS 7789-12-0 ,10588-01-09) richiesta dall’azienda Hapoc GmbH & Co KG per il seguente uso: “Uso sotto forma di bagno fuso per modificare superfici, in particolare mediante brunitura, di prodotti medicali delicati, in particolare di strumenti microchirurgici”.

L’autorizzazione è stata negata poiché assente una relazione sulla sicurezza chimica relativa ai rischi che comporta per la salute umana e/o per l'ambiente l'uso della sostanza, come richiesto dall’articolo 62, paragrafo 4, lettera d), del regolamento REACH.

 

Fonte:

Come possiamo aiutarti?

Formazione

Normachem offre un ampio programma di formazione rivolto alle aziende.

Vedi tutti i corsi

Servizi

Servizi completi per valutare i rischi e massimizzare la sicurezza.

Scopri di più

Contattaci

Scrivici per avere informazioni più approfondite sui nostri servizi, corsi e convegni.

Scrivici
Top